Soprintendenza archivistica della Sardegna

Compito della Soprintendenza è vigilare e tutelare gli archivi degli Enti pubblici e quelli privati sull'intero territorio regionale sardo 
"Casa Barrago", l'attuale sede della Soprintendenza, venne realizzato tra il 1913 ed il 1915 dal commerciante Agostino Casaccia 
Dall'archivio del comune di Oristano: Llibre de Regiment 
Dagli archivi privati: albero genealogico della famiglia De Magistris di Castella 
Dagli archivi di enti di assistenza: una cartolina di richiesta notizie di un paziente ricoverato all'Ospedale psichiatrico di Cagliari 
Dall'archivio del comune di Iglesias: il "Breve di Villa di Chiesa" 
Ospedale psichiatrico Rizzeddu di Sassari: armadio dei sacchetti con gli effetti personali dei pazienti  
Registro Baccallar, 1585, conservato nell'archivio della Curia Vescovile di Alghero  
Un archivio della contemporaneità: le carte Allegretti - Crespellani  

Novità

AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI TECNICI DEL RESTAURO

La Soprintendenza intende formare un elenco di tecnici del restauro disponibili all’affidamento di lavori di collaborazione al restauro di beni archivistici.

Le autocandidature per l'iscrizione all’elenco dovranno pervenire entro le ore 20,00 del 28 maggio 2022 esclusivamente all'indirizzo PEC della Soprintendenza:
mbac-sa-sar@mailcert.beniculturali.it

Le domande pervenute successivamente verranno inserite in elenco nei successivi aggiornamenti.

AVVISO PUBBLICO

 

 

ELENCO OPERATORI ARCHIVISTICI

Pubblicato l'aggiornamento dell'elenco degli operatori economici prestatori di servizi archivistici (Decreto n. 3 del 22 marzo 2022)

 

 

 

IN EVIDENZA: CONTRIBUTI DELLA DIREZIONE GENERALE ARCHIVI PER INTERVENTI ARCHIVISTICI

Contributi per gli archivi dei movimenti politici e degli organismi di rappresentanza dei lavoratori

Pubblicato dalla Direzione Generale Archivi il bando 2022 per la concessione di contributi a progetti riguardanti interventi da effettuarsi su archivi dei movimenti politici e degli organismi di rappresentanza dei lavoratori o di loro esponenti (cap. 3121/PG1) - Una importantissima opportunità per gli istituti sardi.

Scadenza per la presentazione delle domande: 21 febbraio 2022

bando

allegato

*******************************

Progetti di ricerca scientifica - Convenzioni con soggetti pubblici e privati esterni all'Amministrazione per finanziare progetti volti al riordino, inventariazione e valorizzazione del patrimonio archivistico

La Direzione generale Archivi stipula delle convenzioni con soggetti pubblici e privati esterni all'Amministrazione per finanziare progetti volti al riordino, inventariazione e valorizzazione del patrimonio archivistico. Per le modalità di richiesta e i criteri di assegnazione dei finanziamenti si veda il decreto 168 del 25 marzo 2015  e successive modifiche.
 

Il termine di presentazione delle domande per il 2022 scadrà il 28 febbraio 2022

********************************

Ricordiamo che i proprietari, possessori e detentori degli archivi possono anche richiedere, per interventi archivistici volontari, i contributi statali previsti dall'art. 35 e ss. del Codice dei beni culturali e del paesaggio. Per ulteriori informazioni consultare la pagina del sito dedicata ai Contributi statali

Per informazioni chiamateci allo 070 401610 o scriveteci a sa-sar@beniculturali.it